Orecchiette alle Cime di Rapa: La Puglia nel Piatto

Orecchiette alle Cime di Rapa

Scritto da Silvia Panzer

Condividilo con i tuoi amici:

Se parliamo di ricette pugliesi, ti vengono subito in mente le Orecchiette alle cime di rapa che infatti non mancano tra le nostre specialità. Oggi ti racconto come si preparano.

Ricetta

Tempo: 45 minuti
Difficoltà: Facile
Porzioni: 4 persone

Raccomandazioni — tieni da parte un bicchiere di acqua di cottura della pasta per la mantecatura del piatto.

Ingredienti

1 Kg. cime di rapa
500 gr. orecchiette fresche die semola rimacinata
8 filetti di acciughe sotto sale
1 spicchio d’aglio
Peperoncino trittato quanto basta
Olio extra vergine di oliva quanto basta
Sale quanto basta

Preparazione

Prepara le Cime di Rapa
Pulisci le cime di rapa eliminando le foglie sciupate e gli steli duri. Recupera le foglie tenere. Stacca le cimette dal torsolo e mettile da parte. Elimina la parte esterna che ricopre il torsolo stesso e taglialo in piccoli pezzi. Dividi foglie e torsolo dalle cimette. Lava con cura la verdura.

20180429_094953

Metti sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata, raggiunto il bollore metti le cime di rape e falle bollire 10 minuti. Unisci le orecchiette – preferibilmente fresche di semola di grano duro rimacinato – che richiedono una cottura di 10 minuti.

Prepara il Soffritto
A questo punto dedicati al soffritto: scegli una padella capiente e fai scaldare l’olio, aggiungi l’aglio intero leggermente schiacciato e fallo dorare, unisci le acciughe intere – se vuoi tienine una da parte per la guarnizione finale del piatto.

Cuoci per 3\4 Minuti
Scola le orecchiette al dente e metti il tutto nella padella del soffritto per far saltare insieme gli ingredienti.

Completa il Piatto
Dai personalità alle tue orecchiette con dei tocchetti di peperoncino fresco. Manteca a fuoco vivace per un paio di minuti aggiungendo, se necessario, l’acqua della pasta.

Tocco Finale
Forma un cerchio con l’acciuga che hai tenuto da parte e disponila sul piatto finito.

Consiglio per la Conservazione
Se non consumi tutte le orecchiette che hai preparato, puoi conservarle in un contenitore ermetico in frigorifero per 48 ore.

Buon appetito e se non sei sazio, segui il profumo della Puglia.

Commenta