Polpo in Umido e Patate: Ricetta al Sapore di Mare - Family Hotel Vieste, Puglia / Gargano: Famiglie con Bambini
Polpo in Umido e Patate: Ricetta al Sapore di Mare

Polpo in Umido e Patate: Ricetta al Sapore di Mare

editor editor 13/02/2019 0 Comments Alle

Per ricordare l’estate e il profumo del nostro mare pugliese, nulla è meglio di un bel piatto a base di pesce. Chi direbbe di no al Polpo in umido con le patate? Ecco la nostra ricetta, facile e gustosa!

Un piatto perfetto per ogni occasione: dal pranzo in famiglia alla cena con ospiti, questo piatto mette d’accordo tutti. Una ricetta semplice – ma soprattutto veloce – per fare un figurone anche quando non hai molto tempo a disposizione … o quando cucinare il pesce non è la tua specialità. Allora cosa aspetti, accendi i fornelli e preparati a portare in tavola tutto il sapore del nostro mare!

Ricetta

Tempo di preparazione: 1:30 ore
Difficoltà: Facile
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

1 polpo da 1 kg ca.
5 patate medie
3 pomodori
2 spicchi di aglio
Prezzemolo q.b.
2 foglie di alloro
Olio EVO
8 fettine di pane tostato

Preparazione

Lava abbondantemente il polpo già pulito e taglialo a pezzettoni – aiutati con una forbice se necessario. Metti l’olio EVO e l’aglio schiacciato in una pentola capiente. Quando l’aglio è ben rosolato, toglilo e versa nella pentola i pezzi di polpo. Lasciali rosolare sul fuoco per 10 minuti circa.

Quando vedi che il polpo inizia a fare acqua, aggiungi i pomodori tagliati a pezzi, il prezzemolo sminuzzato e le foglie di alloro, spezzandole per farne uscire il sapore. Copri la pentola con un coperchio e fai cuocere per 1 ora circa, a fuoco lento.

Nel frattempo sbuccia le patate, tagliale a cubetti e sbollentale per 5/10 minuti circa.

10 minuti prima che il polpo sia cotto, aggiungi le patate e porta a termine la cottura – sempre a pentola coperta.

Curiosità – Prolungare la cottura dei polpi non serve a renderne più tenere le carni. In passato i pescatori provvedevano a battere i tentacoli sugli scogli, rompendone le fibre e rendendoli più morbidi. Oggi questa usanza si sta perdendo, ma è comunque possibile ottenere lo stesso risultato battendo il polpo – già pulito – con un mattarello o con un batticarne prima della cottura.

Tocco Finale

Disponi 2 fette di pane precedentemente tostato ai lati di ciascun piatto. Aggiungi il polpo con le patate e condisci il tutto con un filo di olio EVO crudo.

Consiglio

Per sapere se il tuo polpo è tenero al punto giusto, sul finire della cottura fai la prova della forchetta. Il polpo sarà cotto quando le sue carni si potranno trafiggere senza sforzo con i rebbi della forchetta.

 

Accompagna questo piatto delicato e profumato con un bicchiere di vino tipico pugliese, come un Ostuni DOC bianco o un Galatina DOC bianco.

Non ti piacciono le patate? Personalizza la ricetta e utilizza verdure diverse a contorno del tuo polpo in umido. Piselli, pomodori, peperoni: libera la fantasia e colora il tuo piatto con gli ingredienti che preferisci!

Entdecken Angebote

0 Comments

Leave your reply

Book Now